Il Ponte Contemporanea

News

The traditional Opera of Heaven

Personale di Liu Dahai- Lhasa, Tibet

 

 

Curatori: Achille Bonito Oliva, Giuliano Matricardi

Opening: Domenica 9 ottobre 2016

Location: Tiantang yishu kongjian, Building 2, Chi Jue Lin Wencheng Princess theatre, Lhasa, Tibet

“Liu Dahai si muove sul versante della contaminazione linguistica e dell’eclettismo stilistico, che significa poi coscienza metalinguistica dell’opera e dunque adozione di una sensibilità postmoderna.  L’ironia è l’arma con la quale Liu Dahai allontana da sé ogni traccia di idealismo, ogni identificazione tra realtà e linguaggio. La realtà dell’arte è il linguaggio, la riserva di immagini di cui è costituita la memoria iconografica dell’artista che compie un ulteriore passo in avanti, identificando stile e linguaggio.”

Achille Bonito Oliva

giuliano matricardi